menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La "Su e zo per i ponti" tornerà il 19 aprile. Tutti i dettagli dell'evento

La manifestazione ormai fa parte delle tradizioni della città di Venezia. Ci saranno due percorsi e come sempre molte iniziative collaterali

Torna una delle feste più popolari di Venezia. Domenica 19 aprile andrà in scena la 37esima edizione della “Su e Zo per i ponti”, la manifestazione è stata presentata ufficialmente giovedì mattina alla presenza del vicecommissario Natalino Manno e dei vari partner privati dell’iniziativa. Lo slogan di quest'anno sarà “Con i giovani, per i giovani” e vuole ricordare il bicentenario della nascita di don Bosco, fondatore dei Salesiani, che cade appunto nel 2015. I proventi ricavati durante la corsa andranno a sostegno di una  struttura salesiana di Aleppo, in Siria.

Con due percorsi, uno completo di 12 chilometri e l'altro breve di 6, la manifestazione toccherà molti punti della Venezia minore, arrivando dalla estrema punta di San Pietro di Castello all'opposta zona di San Raffaele Arcangelo e Santa Marta. Tre i punti di ristoro (uno a San Francesco della Vigna, uno al Porto, uno in Campo San Maurizio). Imponente l'organizzazione, con oltre 500 volontari che saranno schierati lungo il percorso con vari compiti.

La corsa è ricca di iniziative collaterali: il “Percorso letterario”, curato da Simone Caltran e dedicato quest'anno ai sapori; il premio “Scrivi Venezia”, che intende premiare brevi pensieri o riflessioni sulla manifestazione o su Venezia; il concorso  “Corto in corsa”, curato dall'Associazione Amici di Pasinetti, che premierà il miglior video che riuscirà a documentare lo spirito dell'iniziativa.

“La 'Su e zo per i ponti' – ha ricordato il sub commissario Manno – è entrata di diritto a far parte delle tradizioni della città di Venezia. E' una iniziativa bellissima che vede la partecipazione di moltissime persone e che la nostra città ospita sempre con grande piacere”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento