menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presidente Zaia denuncia: "Danni per oltre 4milioni all'agricoltura"

Il governatore del Veneto ha informato il ministro delle politiche agricole Maurizio Martina sulla catastrofica situazione nel Veneziano e in tutto il Veneto: "Necessità di interventi"

Il tornado ha messo in ginocchio le famiglie, ma anche le aziende in particolare nel settore agricolo del Veneziano e di tutto il Veneto. Come conferma il governatore della Regione Luca Zaia, infatti, i danni sono "rilevantissimi" soprattutto nel settore agricolo.


4 MILIONI DI EURO. Per questo il presidente ha deciso di prendere carta e penna e di informare il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, Maurizio Martina, sulla grave situazione: "I primi dati confermano che nel solo veneziano i danni alle coltivazioni, alle attività ed alle strutture del comparto agricolo superano i 4 milioni di euro. Danni rilevantissimi che al momento non sono ancora compiutamente quantificabili". Una calamità che ha messo in ginocchio tutto il sistema e cui secondo il governatore ora bisogna far fronte anche appellandosi al Fondo di Solidarietà Nazionale, nei tempi più rapidi possibili, per garantire alle aziende di ristabilire la potenzialità produttiva danneggiata e di riprendere l'attività lavorativa. L'azienda Artusi di Dolo, per esempio, non riaprirà più. La ditta specializzata in piante medicinali con ogni probabilità non potrà più rimettersi in piedi. E un imprenditore 52enne è rimasto senza lavoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento