menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ripristinati a San Marco i totem imbrattati: restaurati con la vendita di cimeli delle star

L'iniziativa di Hard Rock Cafe Venezia, in collaborazione con Vela Spa e Associazione Piazza San Marco. Valore del restauro è di 15mila euro, per un totale di 20 interventi

I totem informativi e segnaletici dedicati all’area di Piazza San Marco vengono restituiti alla città grazie a un intervento di restauro, del valore di 15mila euro, sostenuto da Hard Rock Cafe Venezia, in collaborazione con Ve.La S.p.A e Associazione Piazza San Marco. Imbrattati da scritte e adesivi che li avevano resi illeggibili, 20 totem che riportavano, in 4 lingue, le note storiche e i divieti a tutela e salvaguardia dei monumenti ritornano così a svolgere la loro funzione originaria di punto di riferimento per turisti e visitatori.

L’iniziativa si inserisce nel più ampio progetto “Tribute To Venice” che il brand internazionale ha avviato nel 2010, insieme a Ve.La S.p.A., e ha portato avanti, negli anni, per sostenere piccoli interventi di salvaguardia e restauro in Piazza San Marco, attraverso la messa all’asta di “memorabilia” che artisti internazionali, esibitisi a Venezia, hanno voluto donare alla città. Dalle chitarre ai microfoni autografati da Norah Jones, Patti Smith, Steve Vai, Paco De Lucia, Charles Aznavour, Patti Pravo, passando per le maschere personalizzate da James Taylor, Roger Glover, Joe Satriani, o opere originali come il dipinto “Unique Number 1” di Ronnie Wood, chitarrista dei Rolling Stones: sono alcuni dei cimeli regalati dalle star e raccolti da Hard Rock Cafe Venezia a supporto del progetto.

"Ringraziamo tutte le realtà che hanno collaborato sinergicamente all’iniziativa - commenta  Paola Mar, assessore al turismo del Comune di Venezia - tesa a evidenziare quanta attenzione e rispetto richieda una città come Venezia. Si tratta di un piccolo ma importante segno che vede protagonista la piazza simbolo della città e si inserisce, in maniera coerente, nell’ambito degli interventi, mirati e coordinati, finalizzati al decoro e alla tutela della città, tra gli obiettivi principali della nostra amministrazione".

"Il brand è da sempre attento alle città che ospitano le sue location nel mondo - dichiara Susanna Dei Rossi, Sales & Marketing Coordinator dell’Hard Rock Cafe Venezia - Ha operato per e con la città di Venezia in tante occasioni, dai concerti di piazza alle mostre passando per le iniziative di charity con cui sosteniamo alcune realtà locali. Abbiamo ideato il progetto 'Tribute to Venice' e lo abbiamo portato avanti, negli anni, col sostegno del Comune di Venezia, di Ve.La spa e dell’Associazione Piazza San Marco, cercando di mettere il mondo a noi più vicino, quello della musica e dell’arte, al servizio di Venezia e della sua immagine nel mondo". L'amministratore unico di Vela Spa, Piero Rosa Salva, ha invece sottolineato l'importanza delle partnership tra realtà pubbliche e private nel realizzare progetti concreti e puntuali a beneficio della collettività.

Da tempo impegnati a tutela della piazza. "Come Associazione Piazza San Marco - sottolinea il nuovo presidente, Claudio Vernier - più volte abbiamo sottolineato come l’informazione e la comunicazione ai visitatori fossero aspetti essenziali per la salvaguardia di questo straordinario patrimonio. Pertanto questa iniziativa trova il nostro convinto sostegno a dimostrazione che se si riesce a fare sinergia e a collaborare tra diversi soggetti pubblici e privati, si possono raggiungere importanti traguardi. Ringrazio quindi quanti hanno contribuito al suo successo, nell’interesse dei turisti che visitano la città e dei residenti che la abitano».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sequestrate 83 tonnellate di rifiuti al porto di Venezia

  • Cronaca

    Taxi fermi: fatturato giù del 98% su acqua e dell'86% su gomma

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento