rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca San Michele al Tagliamento / Lungomare Venezia, Bibione

Bibione: l'aggrediscono con un coltello sul lungomare e lo rapinano dei soldi

Il colpo stanotte verso le 24 ai danni di un turista tedesco. Vicino alle terme l'uomo è stato avvicinato da tre russi ubriachi che si sono fatti consegnare soldi e macchina fotografica

L'hanno aggredito mentre camminava da solo sul lungomare Venezia a Bibione, nei pressi delle terme. Brutta avventura ieri sera, verso mezzanotte e mezza, per un turista tedesco. E' stato avvicinato da tre uomini ubriachi, secondo la vittima di nazionalità russa, e, sotto la minaccia di un coltello a scatto è stato costretto a consegnare la propria macchina fotografica e 250 euro in contanti. Ottenuto quello che volevano poi i malviventi sono spariti per le vie della località marittima. Il derubato ha fatto subito denuncia ai carabinieri, che stanno tentando di raccogliere elementi utili per le indagini.


Non è il primo caso di rapina sul lungomare nelle ultime settimane a Bibione. Addirittura qualche giorno fa un uomo venne picchiato in faccia con un bastone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bibione: l'aggrediscono con un coltello sul lungomare e lo rapinano dei soldi

VeneziaToday è in caricamento