Devastarono scuola a Mira, denunciati cinque minorenni per vandalismo

I carabinieri dopo mesi di indagini sono riusciti a recuperare parte della refurtiva. I giovani, tra i 13 e 15 anni, frequentano l'istituto che avevano messo a soqquadro

Cinque minori, tra i 13 e i 15 anni, sono stati denunciati dai carabinieri di Mira accusati di vari atti di vandalismo all'istituto Leopardi, in via Toti 33, nello scorso giugno. I militari dell'Arma avevano avviato le indagini dopo una serie di danneggiamenti registrati, a fine anno scolastico, nell'edificio che ospita le scuole elementari e medie.

In particolare ignoti erano entrati nei locali durante la notte, all'interno delle aule e negli uffici scolastici, compiendo una vera devastazione: un estintore svuotato nei corridoi e sui muri, forzatura di armadietti corazzati e cassetti delle scrivanie forse alla ricerca di denaro, forzatura della macchinetta distributrice di caffè dalla quale sono state rubate le monete, e prelievo di materiale vario, tra cui alcuni palloni da basket custoditi nelle palestre e un computer.

Gli accertamenti hanno poi portato i carabinieri ad accertare le responsabilità dei fatti a carico di quattro ragazzini, italiani e stranieri, tutti frequentanti la scuola media, che sono stati denunciati alla Procura della Repubblica del Tribunale per i minorenni di Venezia per furto e danneggiamento. Gli accertamenti sono poi proseguiti alla ricerca della refurtiva e di eventuali altri complici della "banda".

Sono state effettuate perquisizioni domiciliari durante le quali è stata recuperata parte della refurtiva. È stato inoltre individuato un quinto componente della "banda", nella cui disponibilità aveva il computer portatile rubato - per tale motivo segnalato all'autorità giudiziaria per ricettazione -, due palloni da basket, tutti oggetti facenti parte dei furti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Polemiche su tre consiglieri leghisti per la richiesta del bonus Inps da 600 euro

  • Chiusura del raccordo da Venezia verso la tangenziale di Mestre

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento