Sport

Fioretto, la noalese Favaretto 3ª agli assoluti italiani. Si inchina solo alla "regina" Volpi

Dopo il titolo under 20 conquistato poche settimane fa a Riccione, Martina fa sudare in semifinale (15-13) la numero 2 del ranking mondiale, poi laureatasi campionessa italiana per la terza volta di fila

Non si arresta la corsa di Martina Favaretto nella compatta stagione agonistica della scherma italiana. La fiorettista noalese, dopo aver vinto il titolo italiano under 20 pochi giorni fa a Riccione, ha conquistato il terzo posto ai campionati italiani assoluti che proprio nella giornata di ieri si sono aperti a Cassino.

Fioretto, Martina Favaretto terza agli assoluti

L’allieva di Mauro Numa si è dovuta inchinare in semifinale, non senza lottare, ad Alice Volpi che ha messo a segno il suo personale tris Tricolore dopo i titoli conquistati a Gorizia nel 2018 e a Palermo nel 2019. Al termine della gara Martina ha fatto suo anche il titolo italiano Under 23, la cui classifica è stata estrapolata dalla prova Assoluti, vista la decisione della Federazione Italiana Scherma di non far disputare questa competizione per la stagione 2020/21.

Al via della gara Martina Favaretto occupava la 13ª posizione del ranking assoluto. Al termine del girone eliminatorio, concluso senza perdere un assalto, l’atleta della Fiamme Oro ha conquistato il 7° posto del seeding dell’eliminazione diretta nella quale sono arrivate le vittorie su Camilla Vaccarini (15-2), Eleonora Berno (15-5), Anna Cristino (15-9) e, nei quarti di finale, su Valentina Di Costanzo (15-12). Poi, come detto, lo stop in una combattutissima semifinale (15-13) con Alice Volpi.

«È stata una giornata importante, combattuta sino all'ultima stoccata, le soddisfazioni si sudano sempre - ha scritto sui social Favaretto al termine della gara». E un importante attestato di stima arriva anche dalla campionessa italiana Alice Volpi, che ha commentato così la semifinale: «Era l’assalto che temevo di più. Martina è una che non molla mai, esprime una scherma molto aggressiva. È stata dura spuntarla».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fioretto, la noalese Favaretto 3ª agli assoluti italiani. Si inchina solo alla "regina" Volpi

VeneziaToday è in caricamento