Volley

Volley A3, San Donà facile con Cagliari: "Siamo stati determinati"

Finale 3-0

"Avevo chiesto ai ragazzi di essere determinati e lo siamo stati nel primo e nel secondo set; nel terzo siamo stati bravi a respingerli. Siamo partiti bene in battuta, poi siamo calati ma siamo rimasti su pezzo con break point e abbiamo vinto. Bravi". Coach Moretti è contento: la prima in casa contro San Donà è una vittoria 3-0 (25-19, 25-18, 25-20) con Sarlux Sarroch.

Una buona Personal Time San Donà si è presa la seconda vittoria stagionale battendo la Sarlux Sarroch Cagliari. Un perentorio 3-0 non ha lasciato scampo alla formazione sarda, i ragazzi di Moretti sono stati più reattivi allo start di tutti e tre i set; anche se il terzo parziale è stato più combattuto. La vittoria  della Personal Time  è tutta qui. 

Parte fortissimo la squadra sandonatese, l’attacco funziona, la difesa concede pochissimo ed è 9-1. Gli ospiti provano a reagire accorciando 19-13, la Personal Time è in serata di grazia e  chiude i giochi 25-19. 

Il secondo set è sulla falsariga del primo, la Personal Time si porta sul 9-3, ma in pochi minuti gli uomini di Franchi arrivano a 2 11-9, e qui Moretti è costretto a chiamare il primo time out della sua partita. Attacco e muro funzionano ed è 16-12, ci vuole parlare su anche Franchi per fermare la fuga dei veneti, ma è 20-14 sul tabellone del PalaBarbazza. La Personal Time scrive il 2-0 con muro di Favaro e Giannotti per il 25-18. 

Nel terzo set la Personal Time va sul 6-3, gli isolani però recuperano 7-6; ci pensa una schiacciata di Iorno ad evitare il pareggio (8-6), sull’errore della Sarroch (9-6) Franchi si rifugia in un altro time out. Arriva il pareggio a quota 10. Si va avanti punto a punto, i veneti provano a scappare 17-14, Sarroch tiene (17-16). Tutto da rifare per i veneti sul 19-19. Qui San Donà è fredda, Giannotti regala il primo match point 24-20, Favaro chiude l’opera 25-20
Nel prossimo turno la Personal Time San Donà andrà a far visita alla Gammachimica Brugherio, piccola città della provincia di Monza. 

San Donà:  Tulone 1, Parisi, Bassanello (L),  Giannotti 14, Favaro 13, Guastamacchia 10, Iorno 6, Umek 16, Iorno, Paludet, Trevisiol, Lazzaron, Tuis (L), Cumial.  All.: Moretti. 
Sarroch: Fabroni 4, Curridori, Ntotila, 3, Leccis 3, Agostini 4, Ciupa, Mocci, Sideri 2, Cristiano, Beghelli, Giaffreda, Romoli 17, Pisu 2, Fortes 4. All.: Franchi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A3, San Donà facile con Cagliari: "Siamo stati determinati"
VeneziaToday è in caricamento