Le eccellenze artigianali del nostro territorio alla 23^ Monte Carlo Gastronomie

Una rete di artigiani veneti alla rassegna monegasca per promuovere i prodotti tipici.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo:

"Un insieme di dodici micro imprese venete hanno preso parte con successo alla ventitreesima edizione di Monte Carlo Gastronomie, rassegna internazionale dove si potranno degustare e acquistare prodotti selezionati dalle regioni non solo francesi ma anche italiane ed europee. La delegazione, organizzata e guidata dal direttore dell’associazione Artigianato provinciale Venezia e responsabile della Promozione e fiere di Casartigiani Padova e Rovigo, Emanuela Barbiero, ha partecipato all’interno di un progetto sostenuto dell’ente bilaterale dell’Artigianato Veneto.

Si tratta di un insieme delle migliori espressioni locali, che ha visto aderire piccole e micro realtà; le pasticcerie artigianali hanno portato focacce, panettoni, torroni, il cioccolato è stato invece rappresentato da alcuni dei nomi più amati e noti nei nostri paesi, così come le creme, le confetture i prodotti sott’olio, l’immancabile vino e anche il caffè delle imprese regionali, che non poteva mancare dove si promuove il gusto e la tipicità dell’Italia a tavola. In totale erano undici, provenienti da quattro province. Durante i quattro giorni, sono stati realizzati due eventi, un cui gli operatori di settore intervenuti alla fiera, cuochi, sommelier, rappresentanti del mondo dell’hotellerie, esperti, giornalisti di settore e semplici appassionati sono stati guidati in un percorso di degustazione tra le eccellenze presentate anche in vista delle imminenti feste natalizie.

Una vetrina che non riguarda solo i partecipanti ma che esprime la volontà di una regione, non fatta solo di centri urbani storici meravigliosi ma anche di tante micro-aziende innovatrici in grado di sposare o reinterpretare la tradizione del gusto, di farsi conoscere e attrarre visitatori legati alla gastronomia. Una rete a cui ciascuno ha preso parte con una propria specialità e passione, mettendo per una volta da parte la competizione e il campanilismo grazie al non facile lavoro di condivisione e relazione svolto dalle associazioni promotrici.

Hanno aderito all’iniziativa imprese eccellenti per tradizione e qualità del nostro territorio, che si sono contraddistinte con premiazioni a vari concorsi e per la qualità delle loro produzioni artigianali, tra esse: Pasticceria Zizzola di Noale (Venezia), Pasticceria Palladio di Spinea (Venezia), Pasticceria Ore Liete di Scorzè (Venezia), Panificio Pasticceria Cagnin a Cappella di Scorzè (Venezia), Il torrone artigianale di Caberlotto di Mestre (Venezia), Pasticceria Eros di Zero Branco (Treviso), Pasticceria Gateaux di Treviso, Salumificio Da Pian di Silea (Treviso), Cantine Le Rive Negrisia di Ponte di Piave (Treviso), Nova Funghi di San Giorgio delle Pertiche (Padova), Caffè Vero di Vicenza."

Torna su
VeneziaToday è in caricamento