rotate-mobile
Jesolo / Piazza Aurora

Alcol a minorenni: minimarket di piazza Aurora chiuso per 2 settimane

Il provvedimento è stato notificato oggi dalla polizia locale, che aveva multato il negozio due volte in pochi giorni

È arrivato oggi, sabato 13 agosto, il provvedimento ufficiale di chiusura per un minimarket di piazza Mazzini, a Jesolo. Dovrà restare a serrande abbassate per 15 giorni, dalla mezzanotte di Ferragosto al 29 del mese. A notificarlo sono stati gli agenti della polizia locale, che nelle ultime settimane avevano tenuto d'occhio l'esercizio cogliendolo in flagrante per due volte mentre vendeva alcol a minorenni.

La prima contravvenzione risale al 29 luglio, la seconda a sabato scorso, 6 agosto: in quest'ultima occasione il market era stato multato per 666 euro dopo che un ragazzino era uscito dal negozio con tre bottiglie di birra.

Il provvedimento è l'ultimo atto di una serie di azioni, coordinate tra il Comune e la prefettura, che hanno l'obiettivo di arginare la "movida molesta", gli schiamazzi, gli scontri tra ubriachi. Quest'estate Jesolo è finita nell'occhio del ciclone a causa delle violenze e dei reati che si sono consumati in più occasioni.

L'attenzione rimane alta, come confermato dalle misure stabilite dal comitato per la sicurezza e l'ordine pubblico. La prefettura ha inviato a Jesolo risorse aggiuntive per il pattugliamento del territorio, 25 militari in più dell'Arma e della Finanza. Notevole lo sforzo anche in termini comunicativi del nuovo sindaco Christofer De Zotti sulla volontà di non allentare di un centimetro controlli e provvedimenti contro alcol e spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol a minorenni: minimarket di piazza Aurora chiuso per 2 settimane

VeneziaToday è in caricamento