menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autostrada A4 chiusa per lavori da sabato 13 a domenica 14 luglio

Attenzione ai limiti di velocità che nel tratto interessato sono diversi rispetto al resto dell’autostrada e andranno al massimo a 80 km orari

Confermata, per questo fine settimana, la chiusura della A4 nel tratto Quarto d’Altino - San Donà di Piave, interessato dai lavori per la realizzazione della terza corsia. Dalle ore 19 di sabato 13, alle 10 di domenica 14 luglio, infatti, sono state pianificate tutte le attività che consentiranno di completare lo spostamento del traffico sul primo dei due viadotti del ponte Piave.

GLI INTERVENTI - Il flusso di traffico in direzione Venezia è stato spostato a fine giugno e ora tocca al traffico in direzione Trieste. Alla riapertura, tutto il traffico autostradale quindi scorrerà sul viadotto. Attenzione ai limiti di velocità, che nel tratto interessato dai lavori, sono diversi rispetto al resto dell’autostrada: in direzione Trieste dall’allacciamento A4/A57 fino a poco prima di San Donà i limiti in vigore sono di 60 chilometri all’ora per i mezzi pesanti e 70 per i leggeri; da qui e fino alla fine del cantiere i mezzi pesanti non possono superare i 70 chilometri orari, che salgono a 80 per i mezzi leggeri. In direzione Venezia (dove le corsie sono leggermente più larghe), invece il limite è unico: 70 chilometri orari per i mezzi pesanti e 80 per i leggeri.

SEMPRE ATTENTI - Per informare i viaggiatori in modo capillare, raggiungendo anche gli utenti che partono da più lontano, anche quest’anno Autovie Venete ha attivato la campagna “Informatraffico”. Un semplice click è sufficiente per raggiungere il sito di Autovie Venete riservato proprio alle informazioni riguardanti la situazione della circolazione su tutta la rete. Grazie a un banner colorato e accattivante presente, nei mesi di luglio e agosto, sui siti dei principali quotidiani dell’Italia del Nord, tutti gli utenti delle autostrade gestite da Autovie Venete (A4 Venezia – Trieste, A28 Portogruaro Conegliano, A23 Trieste-Palmanova e raccordo Villesse Gorizia), potranno pianificare meglio il loro viaggio. Viaggiare sicuri, infatti, significa anche scegliere la fascia oraria migliore per partire, verificare il percorso da seguire, controllare se ci sono problemi sulla viabilità. Un aiuto in più quindi, per chi sceglierà il Nord del Nordest come meta delle vacanze che per alcuni sono già iniziate.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento