Cronaca

Vento forte, alberi divelti e danni in provincia

Una ventina di interventi da parte dei vigili del fuoco a causa delle raffiche di martedì pomeriggio

(archivio)

Alberi divelti dalle raffiche, danni ai capannoni. I vigili del fuoco martedì pomeriggio hanno effettuato una ventina di interventi a causa del forte vento che ha soffiato in varie aree della provincia di Venezia.

I danni maggiori sono stati registrati, in particolare, tra le zone di Mestre, Spinea, Mira e comuni limitrofi. Non risultano feriti: la maggior parte degli interventi ha riguardato la messa in sicurezza di oggetti o alberi pericolanti. Il vento è poi proseguito nel resto del pomeriggio, anche se con minore intensità, e le temperature si sono mantenute leggermente al di sotto di quelle dei giorni scorsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento forte, alberi divelti e danni in provincia

VeneziaToday è in caricamento