menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Portegrandi perde il suo "piccolo sindaco", è morto Donato Bidoggia

Il presidente del comitato locale di cittadini è stato vinto da una grave malattia. Per anni è stato punto di riferimento della propria comunità

Portegrandi perde la sua guida. Di sicuro uno dei suoi punti di riferimento più conosciuti, visto l'attivismo con cui ha organizzato i piccoli grandi eventi di paese che hanno caratterizzato gli ultimi anni. Donato Bidoggia, presidente del comitato cittadino Portegrandi, che ha sede in via Trieste nella frazione del comune di Quarto D'Altino, ha purtroppo perso la vita al termine di una lunga malattia.

Nonostante non abbia mai lesinato energie per far sì che i tradizionali appuntamenti natalizi (come il Pan e Vin) ed estivi, come il soggiorno a Piniè di Vigo di Cadore rivolto a tutti i compaesani a fine agosto, alla fine il male ha avuto la meglio. Trovando, c'è da giurarci, davanti a sé un osso duro.

Un uomo generoso, da alcuni chiamato il "piccolo sindaco", tanto era conosciuto e tanto si è speso per la sua comunità. Con una attenzione tutta particolare per i bambini tra l'altro. D'ora in poi le manifestazioni del Carnevale, la tradizionale sagra e le tante escursioni proposte con lo scopo di conoscere le meraviglie italiane dovranno fare a meno di lui. O meglio, il ricordo di Donato Bidoggia, vedovo da circa un anno, rivivrà anche attraverso di esse.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento