menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La donazione

La donazione

Donazione all'ospedale di Jesolo: arriva il ventilatore con metodica Bipap

L'apparecchiatura in grado di svolgere la ventilazione meccanica a due livelli di pressione positiva, non invasiva, è stata donata da privati cittadini

La medicina e la cardiologia riabilitativa di Jesolo sono state fornite di un nuovissimo ventilatore con metodica Bipap (Bi-level Positive Airway Pressure). Si tratta di un’apparecchiatura in grado di svolgere la ventilazione meccanica a due livelli di pressione positiva, non invasiva, di grande utilità in ambito medico in quanto può evitare l’intubazione del paziente e può essere utilizzata nel trattamento delle apnee notturne. Il tutto grazie alla solidarietà del Rotary club di Jesolo.

La donazione è avvenuta mercoledì all’ospedale del litorale, alla presenza del direttore generale dell’Ulss10 Carlo Bramezza, del primario Loredano Milani e personale della propria equipe, del presidente del Rotary Nicola Rossi e parte del consiglio direttivo del club. 

Il direttore generale Bramezza dichiara: "Questa è la dimostrazione tangibile che cittadinanza di Jesolo e' vicina al proprio ospedale. L’azienda sanitaria ha bisogno dell’aiuto e della solidarietà di tanti benefattori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento