rotate-mobile
Cronaca Marcon

Spacciatore minorenne riempiva di droga la gioventù di Marcon, fermato

I carabinieri hanno sorpreso nel weekend il ragazzo mentre vendeva una dose di marijuana in un parco pubblico. Addosso aveva anche un bilancino di precisione e 10 grammi di stupefacente

Minorenne ma in grado di gestire una piccola e attiva rete di spaccio a Marcon. Il giovane è stato individuato nel fine settimana dai carabinieri e sorpreso in flagranza di reato in un parco pubblico mentre cedeva una dose di marijuana a un "cliente", giovanissimo anche lui.

 

Lo spaccio di sostanze stupefacenti coinvolgeva infatti parte degli studenti del centro del Veneziano. Addosso al ragazzo sono stati trovati 10 grammi di marijuana già suddivisi in dosi e pronti per essere ceduti. In più nelle tasche aveva anche un bilancino elettronico di precisione. Tutti gli strumenti "del mestiere". Nella sua abitazione sono stati trovati anche vari semi di marijuana. Probabilmente quindi la droga se la coltivava da sé. C'era anche tutto l'occorrente per produrla e confezionarla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore minorenne riempiva di droga la gioventù di Marcon, fermato

VeneziaToday è in caricamento