Cronaca

Fermo amministrativo della nave che ha rischiato di finire in secca sul canale dei Petroli

L'atto è stato conseguenza dell'ispezione di oggi, nel corso della quale sono state rilevate gravi non conformità sulla composizione dell’equipaggio, sull’efficienza dei mezzi di salvataggio e sugli ausili alla sicurezza della navigazione

È stata fermata amministrativamente la nave panamense Behcet C, una bulk carrier, che ieri mattina mentre transitava lungo il canale dei Petroli ha avuto un blackout andando fuori controllo e sbandando leggermente di prua verso le bricole che delimitano la secca, senza conseguenze per la sicurezza della navigazione e dei traffici, grazie alla pronta azione dei servizi tecnico-portuali (piloti e servizio di rimorchio). A seguito di ispezione della Capitaneria di porto di Venezia, nucleo Port State Control (Psc) per le verifiche attinenti la sicurezza delle navi mercantili italiane ed estere, la nave è stata "detenuta".

L'atto di fermo è stato conseguenza degli esiti dell'attività ispettiva, nel corso della quale sono state rilevate gravi non conformità sulla tabella di armamento (ossia la composizione dell’equipaggio), sull’efficienza dei mezzi di salvataggio e degli ausili alla sicurezza della navigazione. La nave potrà riprendere il viaggio verso la prossima destinazione pianificata, Istanbul, solo dopo che lo stato di bandiera avrà condotto apposite verifiche circa le condizioni di sicurezza, ai sensi delle convenzioni internazionali, e dopo che il nucleo Psc avrà re-ispezionato la nave, riscontrando l'avvenuta rettifica delle non conformità.

Il mercantile di 160 metri di lunghezza e 24 di larghezza, si è quasi intraversato lungo il canale Malamocco-Marghera (canale dei Petroli) a causa di un'avaria, probabilmente alla propulsione. Ma dopo un'ora l’equipaggio ha risolto il problema riprendendo il controllo della nave che è stata fatta ormeggiare al terminal Transped, per scaricare il materiale ferroso. Gli ispettori erano saliti a bordo per gli accertamenti, che sono andati avanti oggi, giovedì 30 settembre. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermo amministrativo della nave che ha rischiato di finire in secca sul canale dei Petroli

VeneziaToday è in caricamento