rotate-mobile
Cronaca Tessera

Esce sulle piste all'aeroporto per fumare: duemila euro di multa

Una crisi di astinenza da nicotina ha messo nei guai un passeggero turco in partenza per Istanbul da Venezia, bloccato e sanzionato pesantemente dalla polizia di frontiera

Fumare costa. Farlo in aeroporto, ancora di più. Colto da un'improvvisa crisi d’astinenza da nicotina, un passeggero turco in partenza da Venezia per Istanbul ha forzato le porte “air side”, ha raggiunto la pista di decollo e atterraggio e lì a quel punto si è acceso una sigaretta. Peccato che la "manovra" non sia sfuggita agli operatori della polizia di frontiera dello scalo lagunare, che sono immediatamente intervenuti bloccando l'uomo e sanzionandolo con una multa di 2 mila euro. 

Sono in aumento i passeggeri multati dalla polizia di frontiera per aver fumato in zone dell’aeroporto Marco Polo di Venezia in cui è vietato. È già il terzo caso in una sola settimana. Da ultimo il passeggero turco in partenza per Istanbul, colto da improvvisa crisi d’astinenza da nicotina. Un simile episodio era già accaduto pochi giorni prima, quella volta però a non resistere senza sigarette era stata una giovane coppia che, spinta dalla stessa impellenza ha forzato le porte “air side” spostandosi in luoghi in cui è severamente vietato fumare.

L’uso di sigarette, anche se elettroniche, all’interno delle infrastrutture aeroportuali è consentito esclusivamente in apposite aree ben delimitate e segnalate con apposito cartello che autorizza a fumare. Si tratta di uno spazio non presente in tutte le infrastrutture aeroportuali, pertanto prima di accendere una sigaretta è necessario verificare la presenza di un luogo riservato ai fumatori. Al fine di evitare multe particolarmente salate, meglio, tenere presente che sul piazzale di sosta degli aeromobili e sulle aree di manovra è tassativamente vietato fumare e la cosa si estende a tutti i luoghi chiusi come le sale d’attesa, i gate, i corridoi e l’area commerciale.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce sulle piste all'aeroporto per fumare: duemila euro di multa

VeneziaToday è in caricamento