menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri nella notte in pelletteria a Bibione, sparisce il fondo cassa

I delinquenti non si sono fermati davanti alla porta chiusa a chiave, ma potrebbero essere stati messi in fuga dal suono dell'allarme, dovendo accontentarsi di poco

Ancora un furto lungo le strade della provincia. Questa volta è toccato nuovamente a Bibione, e più precisamente ad una pelletteria in viale Aurora, dove durante la notte tra domenica e lunedì alcuni ignoti sono riusciti ad irrompere col favore delle tenebre e a saccheggiare cassa e scaffali.

NON VISTI, MA SENTITI – I delinquenti sarebbero passati comodamente attraverso la porta d'ingresso, dopo averla scassinata. Una volta dentro, comunque, è entrato in azione il sistema di allarme, che i ladri non sono riusciti a disattivare. Forse proprio grazie all'antifurto i criminali non sono riusciti a portare via granché, dovendo accontentarsi del fondo cassa e, forse, di uno o due capi di vestiario. Un bottino relativamente scarso che, secondo i carabinieri di San Michele, intervenuti sul posto, si aggirerebbe intorno a poche centinaia di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento