menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiesa di San Pietro Orseolo a Carpenedo

La chiesa di San Pietro Orseolo a Carpenedo

Ruba in chiesa, il prete pubblica le foto del ladro: "Lo riconoscete?"

Sparite una lampada votiva e una colonnina in bronzo nella chiesa di San Pietro Orseolo a Carpenedo: don Rinaldo ha voluto affiggere le immagini del malvivente per eventuali testimoni

Il perdòno non gli è riuscito, da uomo di chiesa qual è. E non gli è bastata la denuncia ai carabinieri. Ha voluto esporre in bacheca il viso del giovane ladro che, martedì scorso verso le 13, ha rubato una lampada votiva nella chiesa di San Pietro Orseolo a Carpenedo. Don Rinaldo ha voluto punire così, con tre fotogrammi tratti dalle immagini della telecamera di videosorveglianza, il trasgressore del monito "non si ruba affatto e men che meno in chiesa".

Sicuramente il ladro non sapeva della telecamera, dato che ha agito indisturbato, a viso scoperto, senza alcuna remora, togliendo dalla sua sede la lampada accanto all'immagine della Madonna e rubando anche la colonna portafiori in bronzo, posta accanto. Per il momento nessuno ha riconosciuto i tratti immortalati nelle tre foto. Le speranze di padre Rinaldo sono riposte quindi, come sempre, nei carabinieri, già chiamati in causa molti fa, quando nella chiesa di via Don Luigi Sturzo, sparì la prima lampada votiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento