Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Letterine dei bimbi: “Babbo Natale porta lavoro, serenità e salute”

Nelle richieste inviate a Babbo Natale dai piccoli veneziani per le festività natalizie, non solo giocattoli ma anche desideri di salute e di impiego per i genitori

Letterine Babbo Natale

“Babbo Natale porta per favore a mio papà un lavoro, perché da quando l’ha perso è sempre triste”. Oppure: “Porta salute a mia nonna”, o ancora: “Porta felicità ai bambini meno fortunati di me”.

NATALE PIU' POVERO PER I VENEZIANI

PENSIERI SIMBOLICI. Sono solo alcuni dei pensieri simbolici che i bambini veneziani, come riporta La Nuova Venezia, hanno chiesto a Babbo Natale con le letterine inviate per posta da tutte le cassette del Veneziano.

ESEMPIO DI SPERANZA. Pensieri che vanno oltre i semplici giocattoli chiesti dai più piccoli e che testimoniano la loro sensibilità, contagiosa nelle famiglie: un gesto di amore e di speranza che gli adulti, spesso, dovrebbero prendere ad esempio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Letterine dei bimbi: “Babbo Natale porta lavoro, serenità e salute”

VeneziaToday è in caricamento