rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Scorzè

Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

Chicchi pesanti e grandi hanno colpito macchine, vetri e campi a Spinea e a Scorzè, poco prima delle 19. Il cielo si è fatto scuro e il maltempo si è abbattuto su mezzo Veneziano. Danni

Cielo scuro su Mestre, Maerne, Martellago, Spinea e Scorzè e in pochi minuti palline di grandine della misura di quelle da ping pong hanno inziato a infrangersi su campi, macchine, vetri, cancelli, provocando un fragore preoccupante (le foto di Andrea Costantini, Barbara Spolaor da Trivignano, Elisabetta Mandro, Fabiana Pitteri, Laura Berton da Portogruaro, Manuela Vighesso, Mariuccia Bertolino). 

Le foto della grandine di sabato sera

Maltempo estremo

Danni per questo nuovo episodio di maltempo che si abbatte sempre più frequentemente con eventi estremi sui territori. Al momento non si hanno notizie di persone in difficoltà (video da Scorzè di Donato Pastrello). Segnalate carrozzerie ammaccate e cristalli rotti delle auto. Tempesta anche a Noale, autisti colti di sorpresa per strada. Grandine record anche a Salzano e Robegano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

VeneziaToday è in caricamento