Cronaca Mestre Centro / Piazza Erminio Ferretto

Mestre, venerdì 23 agosto torna il "Festival show" in piazza Ferretto

Palco di 300 metri quadri, con 500 punti luci e un impianto audio e video di avanguardia: tra gli ospiti Enzo Iachetti, Luisa Corna e The bastard sons of Dioniso. Opportunità per commercianti

Sarà la band inglese dei “Blue” l’ospite d’onore della tappa mestrina del “Festival Show”, che si terrà venerdì 23 agosto, dalle ore 21, in piazza Ferretto. Il ricco programma (vedi) dello spettacolo musicale itinerante promosso da Radio Birikina e Radio Bella & Monella, che torna a Mestre per il terzo anno consecutivo.

“Il ritorno del ‘Festival Show’ a Mestre – ha sottolineato l'assessore comunale alla Promozione della Città, Roberto Panciera - ha per Mestre un doppio significato: da un lato l’opportunità di ospitare uno spettacolo di grande qualità, che ha eco nazionale, e dall’altro di dare idealmente avvio a ‘Mestre in centro’, la serie di eventi autunnali che tradizionalmente hanno luogo in città. Mestre anche in quest’occasione si conferma territorio baricentrico dell’area in cui dovrà nascere la città metropolitana.”

“Il Festival Show – ha rilevato il presidente della Municipalità Mestre Carpenedo, Massimo Venturini – è un’altra dimostrazione dell’attenzione che l’Amministrazione comunale ha per Mestre. E’ uno spettacolo tra l’altro unico nel suo genere, completamente gratuito, che è molto gradito dal pubblico: attendiamo in piazza Ferretto più di 20mila persone. Anche per i commercianti della piazza, che magari dovranno per una sera rinunciare a parte del loro plateatico, deve essere considerato come una doppia opportunità: sia dal punto di vista commerciale che di visibilità per l’intera città, visto che poi la puntata andrà in onda su Italia 7 Gold con copertura nazionale.”

Tanti gli artisti che si esibiranno sul palco mestrino: da Enzo Iacchetti ad Alessandro Casillo, da Mario Venuti a Loredana Errore, dai The bastard sons of Dioniso a Luisa Corna, che è anche la presentatrice dello spettacolo. Ci sarà poi spazio per i giovani emergenti, per gli “junior”, nonché per la danza e per la moda, con i due concorsi di “Miss Kaos” e di “Equilibra”.


“Il nostro – ha spiegato il coordinatore della manifestazione, Paolo Baruzzo – è uno spettacolo pensato per le famiglie, che ha un pubblico tranquillo, non invasivo. Uno spettacolo però di grande qualità artistica e anche tecnica, con un palco di 300 metri quadri, con 500 punti luci e un impianto audio e video di avanguardia, che impegna, per essere allestito, circa 120 persone e sette tir. E che inoltre dà spazio anche la solidarietà, con la raccolta spontanea a favore della ‘Città della Speranza’.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mestre, venerdì 23 agosto torna il "Festival show" in piazza Ferretto

VeneziaToday è in caricamento