rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

No Grandi Navi, corteo in maschera e 12mila firme anti "giganti del mare"

L'associazione ha consegnato alla Capitaneria di porto i risultati della petizione per chiedere l'estromissione immediata delle imbarcazioni oltre 40mila tonnellate dalla laguna

Sono oltre dodicimila le firme raccolte per dire no "a un modello di crocierismo incompatibile con la sicurezza della città di Venezia, la salute dei cittadini e il recupero morfologico della laguna" che il Comitato 'No Grandi Navi-Laguna Bene Comune' ha consegnato oggi alla Capitaneria di Porto dopo un corteo mascherato che ha attraversato il centro storico in occasione del martedì grasso.

La petizione, protocollata da una delegazione negli uffici della Capitaneria, chiede l'immediata estromissione dalla laguna delle navi oltre le 40 mila tonnellate di stazza lorda affrontando da subito le soluzioni definitive e evitando devastanti soluzioni provvisorie come lo scavo del Canale Contorta Sant'Angelo o l'allargamento del Canale dei Petroli. (Ansa)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No Grandi Navi, corteo in maschera e 12mila firme anti "giganti del mare"

VeneziaToday è in caricamento