rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Cronaca

Trenitalia, i nuovi orari 2016/17 portano in dote più treni e maggiori collegamenti

Le nuove tabelle entreranno in vigore a partire dall'11 dicembre. Confermati i collegamenti Frecciarossa da Venezia alla Capitale, si riducono i tempi di viaggio per Milano e Torino

Trenitalia, entreranno in vigore da domenica 11 dicembre i nuovi orari 2016/2017, con più corse, più frequenza e un numero maggiore di città collegate dai convogli Frecciarossa. Sono confermate anche per il nuovo anno le corse che collegano Venezia e Padova con Roma, mentre una novità sarà il "siluro rosso" sulla neve: la formula "Treno più bus", infatti, permetterà di usufruire di un servizio navetta dal piazzale antistante la stazione di Mestre diretto alle più importanti località sciistiche italiane: Madonna di Campiglio, Courmayer e Cortina d'Ampezzo.

Confermate per il nuovo anno anche le quattro corse Frecciargento che collegano Venezia e Padova a Roma Termini e Fiumicino Aeroporto. Complessivamente saranno 18 i Frecciargento sulla rotta Venezia - Roma - Padova, con proseguimenti in alcune fasce orarie verso Udine, Trieste in direzione Nord. Saranno 24, invece, i Frecciabianca che collegheranno Venezia, Milano e Torino alla costa adriatica.

Prosegue l'upgrade dell'offerta sulla trasversale padana. Saranno 44 i collegamenti, tra Frecciabianca e Frecciarossa, che ogni giorno collegheranno Torino e Milano a Venezia, Udine e Trieste. Maggiore comfort, maggiore possibilità di scelta grazie ai quattro livelli di servizio e più velocità, infatti si riducono di 10 minuti i tempi di percorrenza dei collegamenti Frecciarossa tra Milano e Venezia grazie all’attivazione della linea Altà Velocità tra Milano e Brescia. Inoltre, insieme alla velocizzazione dovuta all’istradamento via AV tra Milano e Torino, si potrà viaggiare tra Torino Porta Susa e Venezia Mestre in tre ore. Consolidamento anche per le rotte internazionali, con la conferma del nwtwork Thello sulla rotta Venezia - Milano - Digione - Parigi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trenitalia, i nuovi orari 2016/17 portano in dote più treni e maggiori collegamenti

VeneziaToday è in caricamento