Cronaca

Pronto il bando europeo per la "Via del mare"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

1) dati i noti guai giudiziari della mantovani;

2) dati i noti guai giudiziari di adria infrastrutture e della sua amministratice, ex segretaria di Galan;

3) dati gli strani intrallazzi scoperti in veneto strade;

4) data l'accertata scarsa convenienza (solo per la regione) degli ultimi esperimenti di project financing in veneto (e la corrispondente altissima convenienza per i soggetti proponenti)....

5) dato cha la treviso mare ben si presta ed essere un'altro scandalo giudiziario visti i soggetti che propongono l'affare.

Chiederemo a Zaia la SOSPENSIONE del bando.

NON VOGLIAMO che il nostro territorio possa finire svenduto e sventrato nel nome di una logica che non persegue il bene pubblico, bensì l'interesse privato di pochi.

DICIAMO NO ALLA VIA DEL MARE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto il bando europeo per la "Via del mare"

VeneziaToday è in caricamento