menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acque agitate in laguna: venerdì sciopero dei trasporti a Venezia

I lavoratori Actv si preparano a manifestare contro i nuovi servizi "giracittà" che prendono il via martedì 1 aprile con l'orario primaverile dei mezzi

Ancora acque agitate per il trasporto veneziano: l’organizzazione sindacale Usb Lavoro Privato ha proclamato uno sciopero di 24 ore per venerdì 4 aprile 2014; gli organizzatori della protesta hanno spiegato le proprie ragioni in una nota stampa, sostenendo che “l'accordo del 17 ottobre 2013 non taglia sprechi ma sta consentendo di mettere mano alle condizioni di lavoro e di tagliare servizi”.

LA PROTESTA – Nel comunicato i sindacati si scagliano contro le politiche della società di trasporti, e nello specifico attaccano i nuovi servizi che prendono l'avvio martedì 1 aprile, con l'orario primaverile: secondo Usb i “giracittà” si tradurranno in un “drastico taglio che metterà in sofferenza il rapporto tra passeggeri e lavoratori; mentre da parte del Comune e della Provincia continuano a mancare interventi per aumentare la velocità commerciale dei mezzi (l'aumento della velocità commerciale di un chilometro corrisponde un recupero di circa 2,1 milioni di euro)”.

SERVIZI GARANTITI – Da Actv arriva poi la conferma degli orari della protesta: i lavoratori che aderiranno alla protesta incroceranno le braccia per tutte le 24 ore di venerdì 4 aprile, ma nel settore navigazione saranno comunque garantiti i servizi minimi di collegamento, mentre nel settore automobilistico saranno garantite le fasce orarie dalle 6 alle 8.59 e dalle 16.30 alle 19.29; il servizio di biglietteria potrà essere non garantito o irregolare durante tutta la giornata. Il People Mover sarà regolarmente operativo, così come il call center Hellovenezia 041.2424. Sarà comunque possibile acquistare i titoli di viaggio del trasporto pubblico Actv sia nelle rivendite autorizzate che a bordo dei mezzi, saranno inoltre attive le biglietterie automatiche TVM.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Grave incidente tra mezzi pesanti in A4: un morto

  • Attualità

    Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

  • Cronaca

    Un grande parcheggio scambiatore nell'area X-site a Jesolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento