menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero dei trasporti: molte le corse regolari di autobus, tram e vaporetti

Secondo i dati ufficiali Actv l'adesione è stata molto bassa. Per quanto riguarda il settore della navigazione ha scioperato il 16,74% del personale, quello del trasporto su gomma per il 35%

FLASH: secondo i dati ufficiali Actv solo il 16,74% del personale Actv addetto al settore della navigazione ha aderito allo sciopero. Tutti i collegamenti con le isole sarebbero stati regolari. Una quindicina le corse saltate, a macchia di leopardo. Analoga situazione per il tram, per cui non si sono registrati stop al servizio. Per quanto riguarda gli autobus la percentuale sale fino al 35%, un dato comunque inferiore, e di molto, all'ultima agitazione di qualche settimana fa. In pratica una corsa su tre non ha avuto luogo.

-----------------------

"Ma c'è lo sciopero oggi?". Questa la domanda che spesso si è sentita echeggiare tra viaggiatori e pendolari. Stupiti dal fatto che dal punto di osservazione "privilegiato" di piazzale Roma gli autobus partivano. Certo, a singhiozzo e con alcuni disagi, ma l'adesione dei dipendenti Actv allo sciopero dei trasporti nazionale contro il decreto liberalizzazioni sembrerebbe abbastanza bassa. Anche per quanto riguarda vaporetti e tram.

 

Mancano i numeri ufficiali, per quelli bisognerà attendere le 14, ma anche la centrale operativa della polizia municipale non segnala criticità di rilievo. Anzi, a differenza dell'ultimo sciopero, per cui piazzale Roma venne preso d'assalto dalle auto formando una lunga coda sul Ponte della Libertà, stavolta i vigili non hanno previsto alcun servizio supplementare.

 

TUTTE LE INFORMAZIONI SULLE CORSE DI BUS, TRENI E VAPORETTI (in basso all'articolo)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento