Cronaca

Sciopero dei mezzi pubblici, a Venezia l'adesione è al 70%

Actv ha istituito una linea lungo il Canal Grande per permettere l'attraversamento della città storica

Adesione del 70% allo sciopero di 24 ore dei trasporti a Venezia. Alla giornata di protesta ha partecipato il personale dei mezzi di navigazione, e di autobus e tram in terraferma.

Come riporta l'Ansa, Actv ha comunque istituito una linea lungo il Canal Grande per permettere, al di là delle fasce orarie garantite per studenti e pendolari, l'attraversamento della città storica. Altre linee riguardano i collegamenti delle isole maggiori, come il Lido e Murano, per raggiungere l'ospedale civile.

Lo sciopero è stato indetto da Sgb e Cub per le condizioni salariali del personale, la riduzione dell'orario di lavoro per gli autisti, l'adeguamento delle tutele di sicurezza e il blocco degli appalti. Cub Trasporti lamenta, in particolare, «il persistere e l'aggravamento dei turni monta e smonta» e altre questioni riguardanti le soste fisiologiche, la richiesta di ferie, la formazione, la manutenzione dei mezzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei mezzi pubblici, a Venezia l'adesione è al 70%
VeneziaToday è in caricamento