menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava hashish e marijuana, trovato con quasi un etto di droga: 21enne denunciato

Il giovane è ritenuto un fornitore per i giovanissimi della zona di Borbiago di Mira

Da qualche tempo i carabinieri seguivano le tracce di uno spacciatore, ritenuto il fornitore di giovanissimi nella zona di Borbiago di Mira. Le indagini li hanno portati a M.C., 21enne di Camposampiero ma residente nel Miranese. Lo hanno tenuto d'occhio fino a allo scorso weekend, quando hanno trovato la conferma ai loro sospetti. Il ragazzo è stato sorpreso in un parcheggio e, durante la perquisizione, sono «spuntati» sette involucri contenenti 20 grammi di hashish e 76,5di marijuana. 

Il 21enne è stato denunciato, tradito dal suo atteggiamento sospetto. I militari, infatti, lo hanno fermato nell'area di sosta tra via Giovanni XXIII e via Valdarno, a Mira, dopo che lui alla vista della pattuglia aveva cercato di nascondersi tra le auto parcheggiate. Quando si sono avvicinati a lui, considerando l'odore di marijuana nell'aria, non hanno avuto più alcun dubbio.

Le confezioni di droga trovate nella sua macchina, tutte termosaldate, erano pronte per essere vendute. La perquisizione è continuata anche a casa sua dove, nell'armadio, sono stati trovati altri due grammi e mezzo tra hashish e marijuana, bilancino, sacchetti, grinder e cellophane. Sequestrato anche un altro grinder che il 21enne aveva con sè.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'Rt in Veneto sale a 0,91, le richieste di Zaia oggi al Governo

  • Cronaca

    Altino, le indagini di Ca' Foscari svelano un porto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento