menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Campo San Barnaba, Dorsoduro (foto d'archivio)

Campo San Barnaba, Dorsoduro (foto d'archivio)

Trovata la ragazza scappata da Bolzano: era in un appartamento di Venezia

La quindicenne era assieme ad alcuni amici, tutti minorenni. Grande mobilitazione sul web, si trattava di un allontanamento volontario

Si era allontanata dalla propria abitazione, a Bolzano, una settimana fa. Nei giorni scorsi, poi, la famiglia aveva diffuso degli appelli su Facebook chiedendo aiuto per individuarla. Stamattina la polizia ha scoperto che la ragazza, una quindicenne, aveva trovato rifugio a Venezia, all'interno di un appartamento di Dorsoduro.

Assieme a lei c'erano altri quattro minori, tre ragazzi di origine macedone ed un'altra ragazza italiana, tutti provenienti dal capoluogo altoatesino. Il ritrovamento è stato possibile grazie alle indagini in collaborazione tra la polizia di Bolzano e quella di Venezia. Sono in corso ulteriori accertamenti per capire le ragioni dell’allontanamento dei ragazzi, che verranno affidati alla questura della loro città per il riaffidamento alle rispettive famiglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento