menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sede dell'Adico

Sede dell'Adico

Presunta truffa, "Fatture da mille euro per pubblicità non richieste"

Adico denuncia 3 società che avrebbero raggirato diverse aziende del Veneziano: "Moduli poco chiari che impegnano a pagare cifre da capogiro"

Sarebbero tantissimi i commercianti e gli artigiani veneziani caduti nell’"ingegnoso tranello". Si tratterebbe di tre società, tutte con sede all'estero che, secondo la denuncia presentata da Adico, associazione difesa consumatori, continuerebbero a mietere “vittime” fra i titolari d’azienda del territorio, con la tecnica della compilazione di un modulo con il quale, di fatto, ci si impegnerebbe senza accorgersi a corrispondere una cifra che supera i mille euro per inserzioni pubblicitarie non richieste. Proprio di fronte alla continue domande di aiuto, Adico ha deciso di integrare la diffida che viene inviata alle tre società per ogni singolo caso, con una denuncia-querela alla Procura della Repubblica, nella quale si contestano i reati di truffa, frode informatica, estorsione e associazione a delinquere.

"La tecnica è quella di richiedere al destinatario della lettera il controllo e la conferma dei dati relativi alla propria azienda - spiega Adico - una volta completata l’operazione, si firma il foglio e lo si rispedisce al mittente. Risultato? Con quella firma si accetta di essere inseriti in alcuni registri che esistono ma che non hanno una grande valenza promozionale. Il vero scopo della comunicazione, ovvero quello di emettere una fattura spesso superiore ai mille euro a fronte, appunto, di una inserzione pubblicitaria, è scritto in lettere minuscole, quasi indecifrabili a occhio nudo".

“Questo raggiro viene perpetrato sfruttando anche una grafica rassomigliante a quella della Camera di Commercio - spiega Carlo Garofolini, presidente dell’Adico - è giunto il momento che si intervenga: ci sono persone disperate, inseguite dal recupero crediti e chiamate a pagare fatture che raggiungono anche i 1.500 euro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento