Economia

Terminal container, la Vecon alza bandiera bianca: lavoratori in cassa integrazione

La società: «Riduzione dei container lavorati del 23% nel secondo trimestre 2020. Meno 30% dei volumi a ottobre. Nessuna certezza sul rinnovo della concessione»

La Vecon, società del gruppo Psa di Singapore, che ha in gestione uno dei due terminal container del porto di Venezia, ha alzato bandiera bianca. «Nell’attuale momento di difficoltà, mantenendo fede all'impegno di tutelare i propri lavoratori, in riferimento a un aggravamento del quadro di riferimento, il 5 novembre scorso la società, con il confronto e l'accordo delle organizzazioni sindacali, ha attivato una procedura di cassa integrazione per i propri lavoratori».

I confronti rispetto all’anno scorso evidenziano, spiega la società, la perdita dell’unico servizio diretto con il Far East (maggio 2020), la soppressione del servizio shuttle Venezia-Pireo e il ridimensionamento di altri servizi feeder. La riduzione degli accosti ha determinato una drastico calo della capacità di stiva per il carico in transito tramite il terminal, con una perdita dei container lavorati del 23% nel secondo trimestre 2020. L'andamento piatto dei volumi in export nei mesi successivi è reso ancor più evidente dalla mancata ripresa autunnale dei traffici, caratterizzata da una decrescita dei volumi del 30% ad ottobre: trend che si sta confermando anche per novembre nonostante crescenti richieste da parte della merce. 

«Tutto questo, unito al mancato rinnovo del titolo concessorio che si trascina dal 2018, bloccato in attesa del rinnovo del comitato di gestione dell'Autorità portuale commissariata, determinano un crescente quadro di incertezza che, rischia di pregiudicare i piani di sviluppo a suo tempo previsti vanificando di fatto ogni ragionevole sforzo imprenditoriale. Superare questo momento di difficoltà con il supporto di tutto il sistema diventa una condizione fondamentale a sostegno dell’occupazione, della professionalità e dell’impegno di tutte le persone di Vecon, in difesa della competitività dell’intero comparto industriale del nordest».
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terminal container, la Vecon alza bandiera bianca: lavoratori in cassa integrazione

VeneziaToday è in caricamento