Pallanuoto, Mestrina si impone anche con CSS Verona e chiude a punteggio pieno il girone di andata

Pallanuoto serie C - I giovani della Mestrina si confermano anche nell'ultima giornata del girone di andata soli in testa alla classifica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo:

Mestrina, chiude in bellezza il girone di andata della Serie "C" Girone Nord, battendo anche il CSS Verona ed ha chiuso a punteggio pieno il girone di Andata di PALLANUOTO , proprio nella Piscina del Centro di fronte ai propri tifosi.

27 punti nelle prime 9 partite sono un risultato di assoluto rilievo per questa giovane squadra,partita peraltro con qualche preoccupazione per la carenza di spazi acquei che ha messo in apprensione la società.

"Ma la forza di Mestrina in questa stagione è proprio nell'atteggiamento della squadra e nella compattezza che ha dimostrato lungo tutte le 9 giornate del girone di andata"questo il commento a caldo del Past Presidente Pagan al termine dell'incontro, mentre festeggiava, oltre la propria squadra, anche tutti gli altri "papà" di Mestrina nel giorno del fatidico 19 Marzo. Pagan ha proseguito dicendo: "tutti noi del Consiglio, oltre ovviamente alle famiglie degli atleti, siamo assolutamente soddisfatti del risultato finora raggiunto, soprattutto perché per molti era il "battesimo" in prima squadra data la giovane età (ricordiamo che la media è inferiore ai 19 anni). Non dobbiamo perdere la concentrazione perché il campionato è ancora lungo e non dovremo assolutamente perdere il ritmo e la buona condizione aletica, che deriva da un impegno assiduo negli allenamenti. La prima giornata di ritorno ci riserva lo scontro con la "cugina" del Vicenza, l'unica squadra che ha tenuto "testa" agli scatenati ragazzi di Mestre in un Derby tutto Veneto. Ma ciò avverrà il 2 Aprile prossimo e pensiamo sia anche giusto goderci un po' di soddisfazione dopo varie (oseremmo dire troppe) vicissitudini che la Società ha dovuto affrontare anche quest'anno per potersi guadagnare a caro prezzo gli spazi acquei necessari alla nostra attività sportiva.

Nonostante il risultato premi Mestrina, ad entrambe le formazioni va comunque riconosciuto, in ogni caso, massimo impegno e sportività.

Tra l'altro ieri la formazione Under 17 di Mestrina ha prevalso di misura sul Vicenza, a conferma del buon momento delle formazioni mestrine.
Va da sé, comunque che molto del successo ottenuto dal gruppo deve essere riconosciuto al Tecnico Roggio Marcello che ha infuso fiducia e tranquillità in tutto l'ambiente consentendo di raggiungere questi risultati che confidiamo possano anche proseguire in tutto il Girone di Ritorno.L'appuntamento che Mestrina Nuoto dà ai suoi beniamini è quindi per il prossimo 2 Aprile, ma la Direzione, i Tecnici ed i giocatori tutti, ringraziando nuovamente i propri sostenitori, vogliono approfittare di questo commento per fare i più graditi auguri di una serena e buona Pasqua a tutto il mondo sportivo della nostra città.

Torna su
VeneziaToday è in caricamento