Edizione speciale del premio Filmagogia: riconoscimento al progetto di video creativi tramite smartphone

Segnalazione di merito ai veneziani Andrea Princivalli ed Anna Alemanno che hanno presentato un lavoro relativo alla didattica integrata in aula e on line ai tempi del Covid

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Anche quest'anno il Premio Filmagogia è stato consegnato a Venezia, all'Hotel Excelsior, nell'ambito della Mostra del Cinema. Si è trattato di una edizione speciale, ha spiegato la Presidente della Fondazione Loretta Guerrini Verga: "la Fondazione ha selezionato, in collaborazione con l'Università di Bologna, il Cisa di Locarno e il Consiglio della Rete Nazionale dei Licei Artistici, una serie di video e foto realizzati dai ragazzi dei Licei Artistici durante il lockdown. Ne è nato così una sorta di racconto della pandemia con al centro il tema Cinema e Salute".

La Segnalazione Filmagogia 2020 è rimasta in Veneto grazie al progetto "Smart animation per la grammatica visiva”, per una didattica integrata in aula e on line; un lavoro firmato da Andrea Princivalli ed Anna Alemanno di Venezia. Per sommi capi un progetto che insegna come realizzare video animazioni con il solo uso del telefono cellulare di alcune app facilmente reperibili online e molta creatività.

Sul fronte degli altri riconoscimenti il Premio filmagogia 2020 è andato in Piemonte con il lavoro di Massimiliano Chicco intitolato la "Fabbrica del sogno"; un progetto cinematografico in collaborazione con I.I.S. Fermi Galilei di Cirie’ (Torino). Il Premio Junior Video Maker Filmagogia 2020 è andato in Emilia Romagna: targa al giovanissimo Jacopo Ferrari (17 anni) per la realizzazione del video “ Dentro Fuori" , durante il lockdown, in collaborazione con il Liceo Artistico “Paolo Toschi" di Parma. Da evidenziare che Jacopo ha perso i nonni proprio a Causa del Covid ed il video è nato proprio come conseguenza a questo difficile momento della sua vita.

“Filmagogia 2020 - ha sottolineato la Presidente della Fondazione Loretta Guerrini Verga - si colloca in continuità con i precedenti eventi svolti a cadenza annuale dalla Fondazione Filmagogia presso lo Spazio della Regione Veneto all’Excelsior nell’ambito della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Quest’anno abbiamo dato particolare attenzione all’emergenza sociale che stiamo vivendo quale partecipazione al corale sostegno che le Istituzioni stanno portando avanti e che nel nostro specifico si focalizza già da anni in una costante attenzione degli ambiti formativi ed educativi al cinema". L’ evento ha visto anche un imprescindibile momento di attenzione verso le competenze scientifiche dell’Università di Padova. Infatti il prof. Manlio Piva, docente di Didattica dell’audiovisivo e multimediale, del Dipartimento di Filosofia, Sociologia,Pedagogia, Psicologia Applicata ha annunciato che proprio in vista degli 800 anni dell'ateneo patavino sarà avviato un interessante percorso dove la Fondazione Filmagogia sarà parte fortemente attiva.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento