menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Chiesa di Caltana

Chiesa di Caltana

Alberto Zabeo non ce l’ha fatta, stroncato da malattia cardiaca

Il 30enne appassionato di enogastronomia era piuttosto conosciuto nel Miranese: sposato, lavorava per "Cucina nostrana". Negli ultimi tempi, dopo l'intervento chirurgico, le sue condizioni erano peggiorate

Non ce l’ha fatta: il 30enne Alberto Zabeo, da tempo ammalato di cuore, è morto prematuramente giovedì scorso. Come riportano i quotidiani locali, le sue condizioni di salute erano peggiorate negli ultimi tempi: dopo l’intervento chirurgico che aveva restituito un po’ di speranza alla sua famiglia, sono sopraggiunte delle complicazioni che l’hanno particolarmente provato fino a portarlo alla morte.

MORTA A 41 ANNI STRONCATA DA UNA LUNGA MALATTIA


FUNERALI. Alberto, sposato, era appassionato di enogastronomia e piuttosto conosciuto nel Miranese: viveva a Zianigo, lavorava a Maerne nella ditta "Cucina nostrana" e amici e colleghi erano al corrente delle sue condizioni di salute tanto che alla notizia della morte in molti hanno voluto esprimere le proprie condoglianze ai familiari. Il rosario alle 18 di domenica, il funerale, invece, si terrà nella chiesa di Caltana di Santa Maria di Sala lunedì pomeriggio alle 15.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento