menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tutto il materiale sequestrato ai due

Tutto il materiale sequestrato ai due

Droga nascosta nella vaschetta di gelato: arrestati due spacciatori

Nel corso di un'operazione antidroga a Mestre gli agenti della polizia municipale hanno rinvenuto lo stupefacente nella cucina di due cittadini dell'est europeo. Uno di loro stava partendo con 1200 euro in tasca

Due arresti ed il recupero di circa due etti di sostanze stupefacenti: è il bilancio di un’operazione antidroga condotta dal Nucleo di Polizia giudiziaria del Corpo della Polizia municipale di Venezia. In manette sono finiti un 37enne, munito di doppia cittadinanza, ucraina e bulgara, ed un 21enne polacco. I due sono stati sorpresi nell’abitazione del primo, in via Querini a Mestre, dagli agenti, in seguito ad un decreto di perquisizione locale e personale emesso dal Sostituto procuratore della Repubblica, Federico Bressan.

COINQUILINO CON LA DROGA AL BAR: IN CASA LA SCORTA

LA DROGA. Lo stupefacente era stato nascosto all'interno di una vaschetta di gelato: in particolare si trattava di due etti di metilone, droga sintetica, occultata con un bilancino elettronico di precisione.


IL FERMO E LE INDAGINI. Sul giovane polacco, che si stava apprestando a tornare in patria con un autobus internazionale che sarebbe partito mezz’ora dopo, sono stati trovati, oltre ad un flacone spray di gas lacrimogeno, 1200 euro, somma che aveva ricevuto dal bulgaro-ucraino a parziale pagamento per lo stupefacente importato in Italia. I due erano stati pedinati dalla Polizia municipale da alcuni giorni, dal momento dell’arrivo in Italia del polacco, nell’ambito del servizio speciale di controllo del territorio per le zone del Rione Piave.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Attualità

Federica Pellegrini stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento