rotate-mobile
Cronaca Spinea / Via Roma

Spinea, ladri alla pasticceria De Fiorenzo: migliaia di euro di danni

Hanno messo a soqquadro la nota pasticceria della cittadina veneziana per rubare varia attrezzatura e anche un televisore al plasma: è il quinto furto in tre anni

Quinto furto in tre anni alla pasticceria De Fiorenzo di via Roma a Spinea.

FURTI DI ORO E RAME A SPINEA

REFURTIVA. Come riporta il Gazzettino, i ladri sono entrati in azione nelle scorse ore, ancora una volta, nel magazzino della nota pasticceria della cittadina in provincia di Venezia e hanno portato via un televisore al plasma di 46 pollici, una macchina fotografica, un’idropulitrice e diversa attrezzatura.

IL FURTO. Secondo la prima ricostruzione fornita dai carabinieri, i malviventi sarebbero entrati utilizzando un piede di porco scardinando la porta secondaria del negozio: più di 5mila euro i danni stimati per l’azienda che presto si trasferirà nella nuova piazza di fronte a Santa Bertilla. E' il secondo episodio criminoso simile in poche ore in via Roma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spinea, ladri alla pasticceria De Fiorenzo: migliaia di euro di danni

VeneziaToday è in caricamento