Cronaca

Mi sposo in villa: un sogno che vogliamo rifare

Finisce MI SPOSO In Villa 2013 in Villa Farsetti, organizzato da Wedream-Venezia.it, con un bilancio senuza dubbio positivo: tanti visitatori, divertimento per tutti, espositori e istituzioni soddisfatti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Finisce MI SPOSO In Villa 2013 in Villa Farsetti con un bilancio senza dubbio positivo: tanti visitatori, divertimento per tutti, espositori e istituzioni soddisfatti.

Wedream ha realizzato uno dei suoi sogni e spera che questo evento possa essere il punto di partenza da dove far nascere altre collaborazioni, nuovi legami con e tra esercenti e con le istituzioni. Lo staff di WEDREAM ha lavorato molto, ci ha messo l'anima e anche il cuore per far si che il risultato finale fosse bello, interessante, accattivante insomma perfetto.

Per due giorni il bellissimo contesto della Villa Farsetti si è immerso nella magia e nel sogno.

Il lavoro di allestimento degli spazi da parte degli espositori ha "agghindato a festa" le stanze vuote della splendida Villa Farsetti e reso magica l'atmosfera negli spazi esterni, in particolar modo la sera con le sfere colorate dislocate lungo la scalinata della Villa.

La sfilata degli atelier di Sabrina Rigo, di Marialuisa Benetti, della Sartoria Fragomeni e del Negozio Pop-Corn, con la partecipazione dell'Officina della Danza, è stata uno degli eventi più emozionanti all'interno di MI SPOSO In Villa e si è conclusa poi con uno spettacolo pirotecnico nei giardini della Villa.

La domenica ha visto un ottimo afflusso tra futuri sposi, visitatori grandi e piccoli, cosplayer e curiosi.

Un libro dei ricordi aperto in entrata ha raccolto opinioni, suggerimenti e saluti di chi ha partecipato e vorremmo concludere con una frase significativa che è stata lasciata proprio su questo libro: "Felici di esserci!".

Questo è quello che Wedream voleva trasmettere a tutti: espositori, visitatori e staff!

Che tutti fossero stati felici di esserci!

All'anno prossimo e grazie a tutti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mi sposo in villa: un sogno che vogliamo rifare

VeneziaToday è in caricamento