Nuovo collegamento in partenza da Venezia: con Volotea si decolla verso Catania

Il nuovo volo in partenza dal 20 dicembre dal Marco Polo ha frequenza giornaliera nel periodo delle festività. Biglietti da 19,99 € a tratta, tasse incluse.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Volotea, la compagnia low-cost che collega le città di medie e piccole dimensioni di tutta Europa, avvia un nuovo collegamento dall'aeroporto "Marco Polo" di Venezia. Dal 20 dicembre partirà infatti il volo della low-cost diretto a Catania, che fino al 9 gennaio avrà frequenza giornaliera. Nelle giornate di maggior traffico sono previsti 3 collegamenti quotidiani. Dal 10 gennaio verrà ripristinata la tradizionale cadenza di 5 tratte settimanali. Ma le sorprese firmate Volotea non sono certo finite qui! A partire dal 25 marzo 2013, e per tutto il periodo estivo, è previsto un ritorno ad una frequenza 7 giorni su 7 dei voli, con picchi di 2 collegamenti giornalieri, per meglio assecondare le esigenze dei viaggiatori durante la stagione più calda.

"Siamo davvero soddisfatti di questo nuovo volo in partenza da Venezia, verso Catania - afferma Loredana Tramontano, Responsabile Sviluppo Internazionale di Volotea - Dopo il successo delle rotte verso Palermo e Lampedusa, che riproporremo anche nel 2013, decolliamo nuovamente dal Marco Polo verso la Sicilia, isola dall'enorme interesse turistico, per le sue bellezze artistiche e naturali e per la sua tradizione culturale e gastronomica. Al tempo stesso, sarà più agevole e vantaggioso per i catanesi scoprire Venezia, una delle città più belle e suggestive al mondo, ricchissima di eventi ed attrattive anche nel periodo invernale, come il celebre Carnevale".

Salgono così a 21 le destinazioni raggiunte da Volotea dal "Marco Polo", che riconfermano la low-cost come il primo vettore dello scalo lagunare per numero di aeroporti raggiunti: oltre a Catania, si vola infatti verso Palermo, Bari, Lamezia Terme, Reggio Calabria, Lampedusa, Cagliari, Olbia, Crotone, Brindisi, Nantes, Bordeaux, Bilbao, Spalato, Corfù, Skiathos, Mykonos, Kos, Rodi, Santorini, Heraklion/Creta.

Torna su
VeneziaToday è in caricamento