Rifiuti di ogni tipo nei cassonetti per le ramaglie: ispettori Veritas al lavoro

Gli ispettori ambientali stanno ispezionando l'intera area di Pellestrina

A Pellestrina continuano a essere conferiti rifiuti di ogni tipo nei cassonetti per la raccolta di ramaglie, sfalci e potature di piante. Inoltre, molti rifiuti, anche ingombranti, vengono abbandonati nelle vicinanze delle campane della raccolta differenziata o dei cassonetti del rifiuto secco. A denunciare la situazione, in nota ufficiale, è stata Veritas.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ispettori Veritas al lavoro

«L’emergenza dei mesi scorsi, legata alla raccolta dei materiali danneggiati dall’alta marea, si è conclusa già da tempo e quindi non ci sono motivi per
giustificare questo tipo di comportamenti che saranno sanzionati degli ispettori di Veritas, - si legge in nota - i quali stanno già ispezionando l’intera area di Pellestrina».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Malore fatale, commerciante muore a 37 anni

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Schianto sulla strada: morto un ragazzo di 18 anni a Veternigo

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento