Il karate femminile ad Umago (Croazia)

Quattro atlete veneziane nella rappresentativa veneta della Fijlkam

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

La rappresentativa Veneta del karate femminile della Fijlkam in questi giorni parteciperà ad Umago (Croazia) al Circuito giovanile mondiale , il WKF karate 1 Youth League, dove si apprestano a calcare i tatami del palazzetto dello sport Hall Mario & Lina 2668 giovani atleti, nelle categorie U14, cadetti e Junior , in rappresentanza di 73 nazioni. Si tratta di un circuito mondiale in cinque tappe che, iniziato il 3 maggio a Limassol (Cypro), fa tappa ad Umago (Croazia) dal 5 al 7 luglio, per poi trasferirsi a Monterrey (Messico) dal 27 al 29 settembre e per terminare a Jesolo dal 13 al 15 dicembre. Il gruppo delle giovani è composto da Sara Brossa categoria cadetti -48 kg del Shotokan karate Ryu Venezia, e delle juniores Virginia Angiolini -48 kg del Karate club Mestre, Elisa Ponzi -59 kg del karate Borbiago, Rachele Mazziol +59 kg del Shotokan Karate Ryu Venezia) e Sofia Rampazzo +59kg del Sen Shin kai Padova. Ad accompagnare le giovanissime atlete la collaboratrice del CTR Veneto Gloria Di Bin. Marino Silvestri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento