menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Redentore di lavoro per un ladro della Giudecca incastrato dal Gps

Madre e figlio di Eraclea derubati di una borsa durante i festeggiamenti. Il tablet del giovane ha guidato gli agenti di polizia fino al furfante

I ladri ora hanno un nemico in più: la tecnologia. Madre e figlio di Eraclea, infatti, la sera del Redentore avevano raggiunto Venezia per i festeggiamenti. Più che i "foghi", però, si ricorderanno di quella mano malandrina che a un certo punto ha derubato la donna della borsa. All'interno anche il tablet del figlio, che ha permesso alla polizia di incastrare il ladro in poco meno di un giorno.

IN OLTRE CENTOMILA PER I "FOGHI"

Il sistema Gps integrato all'interno della tavoletta elettronica, infatti, ha guidato le forze dell'ordine fino al colpevole, che stava camminando in via Aleardi a Mestre. Il sistema di localizzazione non ha tradito. A un certo punto dalla questura è stato fatto partire il sistema sonoro d'allarme del tablet, per permettere agli agenti di entrare in azione senza alcun dubbio.

GONDOLIERE PICCHIA UOMO E DONNA DI SAN DONA'

Il colpevole, che aveva il tablet nello zaino, è stato fermato dagli operatori delle volanti e ha ammesso tutto. Si tratta di un 29enne della Giudecca trovato in possesso anche di due dosi di eroina e di quasi nove grammi di marijuana. Nella sua abitazione in centro storico, poi, le forze dell'ordine hanno sequestrato diverso materiale rubato. Segno che il Redentore è stata una notte di lavoro per lui. Oltre alla borsa della madre derubata, infatti, sono stati requisiti portafogli e altri oggetti personali riconducibili ad almeno cinque persone diverse. Il giovane è stato multato per detenzione di droga e denunciato per ricettazione.

TURISTA INGLESE FINISCE IN ACQUA, RISCHIA LA PARALISI

I VIDEO DELLA RETE DEI "FOGHI"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento